Skip to Content

 

Con deliberazione n. 841/2022, la Regione Marche ha approvato le disposizioni regionali per l’attuazione dell'articolo 1, commi 456 e 457, della legge 27 dicembre 2019, n.160, ai fini del riconoscimento del contributo per l'acquisto di sostituti del latte materno (formule per lattanti) alle donne affette da condizioni patologiche che impediscono la pratica naturale dell'allattamento, disponibile sul sito istituzionale https://www.norme.marche.it/.

Gli aventi diritto, come previsto da DGR 841 del 2022, devono presentare la richiesta utilizzando il modulo Allegato 1.

La richiesta deve essere accompagnata da:
 - certificazione delle condizioni patologiche che impediscono l’allattamento, non già diversamente normate (vedi Allegato 2);
 - ISEE familiare inferiore ai 30.000 euro annui;
 - se, nella disponibilità del richiedente, la prescrizione/indicazione del sostituto del latte materno (formula per lattante) consigliata.

L’istanza va presentata al Distretto sanitario di residenza dell’assistito, che procederà all’autorizzazione e alla gestione sul sistema informatizzato Gopencare della richiesta.

Il contributo riconosciuto, che non potrà superare i 400,00 euro annui per neonato, sarà utilizzato per ritirare presso le farmacie e gli esercizi autorizzati, i prodotti inclusi nel registro nazionale di cui all’art.7, comma 1, del decreto del Ministero della salute 8 giugno 2001e s.m.i..

L’eventuale superamento del contributo autorizzato, sarà a carico dell’assistita/o.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accept acconsenti all’uso dei cookie.
Mission